Proroga scadenza contributi Inps fissi – 18 Maggio 2020

Condividi su:

Venerdì 15 maggio è uscito un comunicato dell’INPS in cui specifica che la scadenza del 18 maggio riguardante gli INPS fissi per artigiani e commercianti è prorogata al 30 giugno in caso di calo del fatturato di almeno il 33% di aprile 2020 paragonato ad aprile 2019.

 
La proroga vale anche in caso dei contributi dovuti da parte dei soci di società che abbiano avuto il calo del fatturato.


Il nuovo decreto in uscita (c.d. Decreto rilancio) dovrebbe rimandare ulteriormente la proroga, spostando tutte le scadenze di aprile e maggio a settembre (quindi anche quanto scritto sopra sopra).

In attesa di conferma dal nuovo decreto rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Di seguito il link al comunicato dell’INPS:
https://www.inps.it/docallegatiNP/InpsComunica/UfficioStampa/comunicatistampa/Lists/ComunicatiStampa/cs200515.pdf

Photo by Olesya Grichina on Unsplash

Potrebbero anche:
Vuoi essere
Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi della legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni Privacy Policy
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito! Torna su