L’IRAP l’imposta regionale sulle attività produttive

L’IRAP è l’imposta regionale sulle attività produttive ed è l’unica imposta che è proporzionale al fatturato e non all’utile di esercizio.

 

Un’attività produttiva, per essere assoggettata a IRAP, deve essere “organizzata”, ovvero quando il titolare dell’impresa si avvale di beni strumentali in più rispetto a quelli indispensabili per l’esercizio dell’attività stessa e si avvale di lavoro altrui (non necessariamente di lavoro dipendente).

 

Per legge, sono obbligati al pagamento:

  • imprenditori individuali (artigiani/commercianti)
  • società di persone
  • società di capitali
  • enti non commerciali
  • liberi professionisti
In ogni caso, il regime forfettario esonera dal versamento dell’IRAP.
 

Di seguito troverete uno schema che riassume i soggetti interessati e quelli esonerati*:

*Sono da valutare caso per caso gli agenti rappresentanti.

Lo studio resta sempre a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento, contattateci al modulo sottostante.

Mandaci una e-mail

Ho letto l’Informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate. Per ulteriori informazioni Privacy Policy

Photo by Arshad Pooloo on Unsplash

Condividi su:
Potrebbero anche:
Vuoi essere
Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi della legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni Privacy Policy
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito! Torna su

Sondaggio tempo 1 minuto

DICCI la tua,
partecipa al sondaggio!

Come sta andando la ripresa dopo il Lockdown?
Stiamo analizzando come procede la fase 2 per la riapertura delle attività…