Sintesi come da Dpcm 3 Dicembre 2020

Nuove restrizioni che si aggiungono alle precedenti e che hanno valore fino al 15 gennaio

 

Negozi e centri commerciali

  • In tutta Italia dal 4 dicembre al 6 gennaio, i negozi restano aperti fino alle ore 21
  • Dal 4 dicembre al 15 gennaio nei giorni festivi e prefestivi nei centri commerciali saranno aperti solo alimentari, farmacie, parafarmacie, sanitari, tabacchi, edicole e vivai

Bar e ristoranti area arancione e rossa

  • Nelle aree arancioni e rosse bar ristoranti etc restano aperti dalle ore 5 alle ore 22 solo per l’asporto
  • La consegna a domicilio è sempre consentita

Bar e ristoranti area gialla

  • Bar ristoranti pizzerie etc, saranno aperti con consumo al tavolo dalle ore 5 alle ore 18 tutti i giorni. Ogni tavolo può ospitare al massimo 4 persone se non sono tutte conviventi.
  • Dopo le ore 18 è vietato consumare Cibi e bevande nei locali o per strada.

Impianti sciistici e crociere

  • Gli impianti sciistici restano chiusi fino al 6 gennaio.
  • Dal 21 dicembre al 6 gennaio sono sospese tutte le crociere in partenza o arrivo in porti italiani.

Rientri dall’estero

  • Gli italiani che si troveranno all’estero per turismo tra il 21 dicembre e il 6 gennaio al rientro dovranno fare la quarantena.
  • La quarantena è prevista anche per i turisti stranieri in arrivo in Italia nello stesso periodo.

Spostamenti possibili:

  • per motivi di lavoro necessità o salute anche le ore notturne
  • per rientrare nel comune in cui si ha la residenza
  • per rientrare nella casa in cui si ha il domicilio o in cui si abita con continuità o periodicità

Spostamenti vietati

  • divieto di spostarsi in tutta Italia dalle ore 22 alle ore 5
  • il 31 dicembre divieto di spostarsi dalle ore 22 alle ore 7
  • dal 21 dicembre al 6 gennaio vietati gli spostamenti tra regioni e da/per le province autonome di Trento e Bolzano anche per raggiungere le seconde case
  • il 25 e 26 dicembre e 1° gennaio gli spostamenti tra comuni
Image by rawpixel.com
Condividi su:
Potrebbero interessarti anche:
Torna su