Mese: Dicembre 2018

Enti non commerciali e fatturazione elettronica

Ormai ci siamo a partire dal 1° gennaio 2019 sarà obbligatoria l’emissione delle fatture in formato elettronico da parte dei soggetti titolari di partita iva nei confronti dei propri clienti, indifferentemente dalla circostanza che essi siano Amministrazioni Pubbliche, soggetti passivi iva o privati. Pertanto anche gli enti non commerciali saranno interessati da tale obbligo, se non in …

Enti non commerciali e fatturazione elettronica Leggi tutto »

Cedolare secca per affitto negozi nel 2019

Con la legge di bilancio 2019 dovrebbe arrivare l’estensione della cedolare secca per i locali commerciali e i capannoni. La “cedolare secca” è alternativo alla tassazione ordinaria, che consiste nel pagamento dell’imposta sostitutiva pari al 21% calcolata sul reddito derivante dall’affitto di un immobile. In più, per i contratti sotto cedolare secca non andranno pagate l’imposta …

Cedolare secca per affitto negozi nel 2019 Leggi tutto »

La Rottamazione – Ter: conversione in legge

Finalmente lo scorso giovedì il decreto fiscale relativo alla “Pace fiscale” è stato convertito in legge dello Stato, ponendo fine alle incertezze sulle norme in esso contenute. Nel corso dell’iter parlamentare, a seguito dei molti emendamenti che sono stati presentati sia alla Camera che al Senato, il testo del decreto ha subito molte variazioni, alcune norme …

La Rottamazione – Ter: conversione in legge Leggi tutto »

Conservazione della fattura elettronica – Minimi e forfettari

L’agenzia delle entrate ha chiarito i dubbi circa le regole di conservazione delle fatture elettroniche per i soggetti esonerati dalla fatturazione elettronica.    I titolari di partita iva in regime dei minimi e nel regime forfettario non hanno l’obbligo di conservazione elettronica delle fatture ricevute, qualora il soggetto non comunichi l’indirizzo PEC o il codice …

Conservazione della fattura elettronica – Minimi e forfettari Leggi tutto »

Torna su
WhatsApp Contattaci con WhatsApp